Lombardia

Nations League, Oyarzabal: "Stessa gara con Italia e vinciamo"

'La Spagna non teme la Francia, ma nessuno regala niente'

(ANSA) - MILANO, 08 OTT - "Vogliamo ripetere la partita con l'Italia e vincere questo torneo perché siamo molto emozionati.
    Nel calcio di oggi ogni partita è molto complicata. Qui nessuno regala niente. E' importante vincere questo tipo di competizione, anche all'Europeo abbiamo avuto un grande ruolo": lo dice Mikel Oyarzabal attaccante della Nazionale spagnola che domenica sera a San Siro affronterà la Francia nella finale di Nations League.
    "L'importante è che a livello di gruppo - spiega l'attaccante della Real Sociedad - funzioni tutto e che l'idea di tutti sia chiara. Giochiamo allo stesso modo che sia una finale o un'amichevole. Abbiamo dimostrato di essere un gruppo forte, al di là dei singoli e se facciamo ciò che sappiamo abbiamo maggiori possibilità di vincere". A sentire Oyarzabal non c'erano preferenze tra Belgio e Francia, la Spagna è pronta ad affrontare chiunque. "La Francia ha grandissimi giocatori di cui conosciamo qualità e livello. Abbiamo rispetto - assicura - ma non abbiamo timore di affrontarli. Non abbiamo paura di nulla.
    Prendere qualcuno degli avversari? Direi Mbappé per via della sua giovinezza, ma anche Griezmann o Benzema sarebbero un ottimo acquisto". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie