Lombardia

Consiglio regionale approva mozione per detassare assorbenti

Chiede a giunta di sollecitare governo su riduzione 'Tampon Tax'

(ANSA) - MILANO, 21 SET - Il Consiglio Regionale della Lombardia ha approvato con 58 voti favorevoli e un solo contrario (la consigliera del gruppo misto, Viviana Beccalossi), una mozione presentata dalla consigliera del Partito Democratico, Paola Bocci, che chiede alla Giunta di sollecitare il governo affinché si possa arrivare ad una detassazione degli assorbenti in Lombardia.
    Attualmente, infatti, l'Iva sugli assorbenti è del 22%, come del resto tutti i beni di lusso. La mozione, che ha ricevuto anche il parere favorevole dell'assessore alle Politiche Sociali di Regione Lombardia, Alessandra Locatelli, chiede invece di ridurre la cosiddetta 'Tampon Tax' al 4% La mozione chiede a Regione Lombardia di "affrontare e approfondire il fenomeno della 'povertà mestruale', anche, eventualmente, attraverso uno studio qualitativo delle fasce economicamente a rischio, e prevedere un piano di agevolazioni economiche per l'acquisto di prodotti sanitari e igienici femminili per le fasce più deboli". Soddisfatta del voto e dell'impegno della giunta, la prima firmataria, Paola Bocci, la quale ha ricordato che si tratta di una questione di equità, "visto che i rasoi maschili possono godere dell'Iva al 4%, questi costi dovrebbero essere accessibili a tutte le donne".
    (ANSA).
 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie