Piemonte

Piemonte, Corte Conti parifica rendiconto 2020 Regione

Cirio, risultato buono in difficile anno pandemico

(ANSA) - TORINO, 28 LUG - La Corte dei Conti del Piemonte ha parificato il rendiconto 2020 della Regione. Il giudizio di parifica certifica che le entrate complessive sono state di 14,8 miliardi, di cui 9,9 di natura tributaria, e le spese complessive di 14,7 miliardi. La principale voce di spesa è riferita alla sanità: 9,2 miliardi, pari a oltre il 70% della spesa complessiva.
    "Non fare debiti e pagare quelli ereditati dal passato, dare aiuti, e riuscire a mantenere l'equilibro contabile in un anno come il 2020 - ha commentato il governatore Alberto Cirio - credo sia un risultato molto buono".
    "Sono particolarmente soddisfatto - ha sottolineato - anche perché ottenere la certificazione di avere lavorato correttamente sotto il profilo finanziario e contabile in un anno orribile come il 2020 credo abbia un doppio valore".
    ""Facevo il presidente da 6 mesi - ha ricordato - quando è arrivato il Covid. Da lì tutto è stato condizionato: nel desiderio di provare a fare cose diverse dal passato, ma anche nelle modalità di lavoro. Nonostante tutte le difficoltà, e in un contesto nel quale le entrate si riducevano di 127 milioni, abbiamo proseguito nella riduzione del disavanzo della Regione. E abbiamo centrato un obiettivo importante tagliandolo di 325 milioni, con l'emergenza dei costi della pandemia, ma con la forte volontà di non fare debiti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie