Piemonte

Torino: lavoro Pnrr e diritti, candidati sindaco a confronto

Qualche frecciatina ma niente liti.E sui vaccini tutti d'accordo

(ANSA) - TORINO, 07 SET - È stato un confronto senza particolari scintille, salvo qualche frecciatina, quello che ha visto oggi per la prima volta faccia a faccia i tre principali candidati sindaco di Torino: Stefano Lo Russo (centrosinistra), Paolo Damilano (Torino Bellissima e centrodestra) e Valentina Sganga (M5S-Verdi). Lavoro, povertà, ambiente, vocazioni della città, sicurezza, diritti, alcuni dei temi sui quali i tre avversari si sono confrontati. Senza dimenticare la questione vaccini e Green pass, che li vede concordi sulla loro necessità.
    L'incontro al Teatro Colosseo, organizzato dal quotidiano La Stampa che lo a anche trasmesso via streaming sul suo sito web, ha visto gli aspiranti primi cittadini d'accordo sui diritti, in quella che è la prima città in tema di unioni civili e del riconoscimento dei figli delle coppie omogenitoriali. Se Sganga conferma la volontà di proseguire sulla strada iniziata dalla sua amministrazione, e Lo Russo assicura che "con noi non solo non ci sarà nessun passo indietro, ma faremo anche passi avanti", anche Damilano è sulla stessa linea, nonostante gli schieramenti avversari abbiano più volte messo in evidenza la presenza, nella sua coalizione, di forze politiche che su queste tematiche hanno una posizione opposta. "Io e la mia lista civica - dribla Damilano -, siamo per la difesa dei diritti e della libertà. Torino non farà nessun passo indietro".
    Affermazioni che non convincono gli avversari. "Anche il presidente Cirio diceva queste cose ma la sua amministrazione ha portato i centri pro vita nei consultori", ribatte Sganga mente Lo Russo osserva che "senza nulla togliere alla buona fede di Damilano temo che la compagine che gli sta dietro lo smentirà".
    Damilano tira dritto. "Come ho sempre detto - ribadisce - io sono un liberale moderato. Io credo che abbiamo già vinto nei confronti dei cittadini perché insieme a noi sono venute forze diverse, con idee diverse, ma che hanno l:obiettivo comune, di portare il benessere alla città". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie