Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Droni contro reato ambientale, accordo Arpa con Esercito

Droni contro reato ambientale, accordo Arpa con Esercito

Firmato protocollo d'intesa con Corpo Speciale Ausiliario

(ANSA) - TORINO, 25 OTT - Droni contro i reati ambientali in Piemonte. Lo prevede il protocollo d'intesa, dalla durata di quattro anni, siglato da Arpa e dal Corpo Militare dell'Associazione dei Cavalieri Italiani del Sovrano Militare Ordine di Malta (A.C.I.S.M.O.M.), Corpo Speciale Ausiliario dell'Esercito Italiano, per la formazione e l'impiego di Sapr, (Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto). "L'accordo - spiega Angelo Robotto, direttore generale di Arpa Piemonte - porterà l'Agenzia a specializzarsi in sistemi di rilevamento all'avanguardia per poter conoscere e approfondire l'ambiente con sempre maggior dettaglio per poter intervenire con maggior capillarità nella nostra regione. In particolar modo sarà utilizzato contro i reati ambientali, per poter effettuare controlli che da un punto di vista aereo possono da subito far scoprire l'impatto, la gravità e il danno derivanti dall'inquinamento".
    Per il il comandante del Corpo Militare, il generale Mario Fine, l'accordo sottoscritto "rappresenta un reciproco importante traguardo". Dare supporto a un ente che ha come prerogativa quella di tutelare e difendere la natura e l'ambiente è motivo di soddisfazione personale e di tutto il corpo militare". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie