Camere Commercio: Marche, 250mila euro per istruzione Its

Bando per progetti di orientamento lavoro e professioni

(ANSA) - ANCONA, 09 APR - La Camera di Commercio Marche ha destinato agli Istituti tecnici superiori (Its) 250mila euro, con un bando su progetti di orientamento al lavoro e alle professioni presentati entro il 31 luglio. Lo hanno fatto sapere il presidente Gino Sabatini, l'assessore regionale alla formazione professionale, Stefano Aguzzi, e il dirigente dell'ufficio scolastico regionale Marco Ugo Filisetti, nel corso di una videoconferenza stampa che ha visto presenti i rappresentanti dei quattro istituti di Formazione Tecnica regionali, istituti tecnici superiori che in percorsi biennali consentono a giovani diplomati di acquisire alta formazione tecnologica e professionale.
    Gli istituti sono a Fermo su "Smart, Moda, Ambiente, Ricerca e Tecnologia", a Fano per turismo e nuove tecnologie, a Fabriano sull'Efficienza energetica, e a Recanati sulla Tecnologia e made in Italy. Con questo nuovo bando, ha spiegato Sabatini, Camera Commercio intende "potenziare la filiera tecnica e professionale. In una situazione complessa qual è l'attuale consentire ai nostri giovani e chi ha perso il lavoro di aumentare le proprie competenze significa dare loro la possibilità di trovare un'occupazione, rispondendo alle richieste del sistema produttivo marchigiano".
    Sempre la Camera di Commercio prevede una misura specifica destinata ad evitare la dispersione scolastica aggravata dalla crisi economico sanitaria, con 50mila euro da destinare a studenti in situazioni di fragilità che hanno lasciato gli Its.
    Altri 30mila euro sono destinati a sostenere percorsi di alternanza scuola lavoro.
    Nelle Marche sono 440 gli studenti attivi nei quattro Its; pochi, se commisurati a chi preferisce, sempre in regione, il percorso universitario, ma nemmeno troppo pochi rispetto al dato nazionale, dove gli iscritti agli Its sono in tutto 14mila.
    Nonostante il calo demografico incida negativamente nella popolazione studentesca marchigiana, per il prossimo anno i quattro istituti attendono un numero superiore di studenti attività (575). Un segnale di crescente successo, spinto dalla richiesta delle imprese di forza lavoro ad alta specializzazione, e dalle dichiarazioni del premier Draghi che ha indicato negli Its "pilastri educativi"; al capitolo Its il Recovery Fund riserva 1,5 miliardi di euro. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie