PNRR - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

  1. ANSA.it
  2. ANSA PNRR
  3. Friuli-Venezia Giulia
  4. Regione, opportunità per Comuni Fvg da bandi digitale

Regione, opportunità per Comuni Fvg da bandi digitale

Zilli-Callari, garantire salto qualità nei servizi ai cittadini

Redazione ANSA TRIESTE

(ANSA) - TRIESTE, 03 MAG - "La Regione è pronta ad affiancare i Comuni per agevolare l'accesso alle risorse del Pnrr destinate alla digitalizzazione, un'opportunità imperdibile per garantire il salto di qualità nei servizi ai cittadini". Lo affermano gli assessori regionali alle Finanze, Barbara Zilli, e ai Servizi informativi, Sebastiano Callari, che hanno aperto oggi i lavori del convegno dedicato ai nuovi bandi del Pnrr per la digitalizzazione dei Comuni.
    Per Zilli, "il Friuli Venezia Giulia ha ancora delle fragilità rispetto a questi temi: è pertanto imprescindibile cogliere ogni nuova occasione messa a disposizione dallo Stato, processo al quale la Regione non si è sottratta, come testimoniato dal coordinamento di un piano che vale oltre un miliardo e mezzo di euro. A supporto dei Comuni, l'Amministrazione regionale ha inoltre creato una cabina di regia il cui ruolo diventa ancor più strategico nell'accesso a questi specifici bandi".
    Callari ha evidenziato "la portata del più grande piano di trasformazione della pubblica amministrazione, che è una rivoluzione di impatto pari all'invenzione della ruota. Regione e Insiel possono fare da aggregatori dei Comuni e da consulenti per accedere ai bandi e spendere le risorse messe a disposizione in maniera efficiente".
    Sono cinque - ricorda una nota - gli avvisi emessi dal Dipartimento per la trasformazione digitale a valere su fondi del Pnrr (40 miliardi destinati alla transizione digitale sugli oltre 191 miliardi complessivi): riguardano l'adozione dell'app IO, l'adozione della piattaforma pagoPA, l'estensione dell'utilizzo delle piattaforme nazionali di identità digitale (Spid e carta d'identità elettronica - Cie), l'abilitazione al cloud per le pubbliche amministrazioni locali e, infine, il potenziamento dei servizi digitali per i cittadini su base comunale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: