Press Release

  • Bari - “Un albero differente”: oggi l’inaugurazione degli alberi di Natale donati da Amiu Puglia a
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale ANCI Puglia

Bari - “Un albero differente”: oggi l’inaugurazione degli alberi di Natale donati da Amiu Puglia a

ANCI Puglia

Oggi, martedì 14 dicembre, alle ore 10.30, l’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli, la presidente del Municipio IV Grazia Albergo e il presidente di Amiu Puglia Sabino Persichella saranno in piazza Umberto I, a Carbonara, per l’allestimento del primo dei quattro alberi di Natale donati dall’azienda municipalizzata al Municipio. L’iniziativa, “Un albero differente”, nasce dall’idea di far decorare agli alunni di tutte le scuole del territorio quattro alberi - uno per ogni quartiere del Municipio IV - con manufatti provenienti da materiali e oggetti riciclati. Le location scelte per la posa degli alberi, alti circa 7 metri e già illuminati, sono:

- piazza Umberto I, Carbonara

- piazza Vittorio Emanuele III, Loseto

- via Di Venere (davanti alla scuola primaria), Ceglie del Campo

- piazzetta Pertini, Santa Rita.

Domani si procederà con l’inaugurazione degli alberi a Carbonara e a Santa Rita, mentre mercoledì 15 dicembre sarà la volta di Loseto e Ceglie del Campo.

“Momenti come questo servono a catturare l’attenzione delle famiglie e dei più piccoli, che saranno impegnati con gli addobbi degli alberi, su temi importanti come la raccolta differenziata e la riduzione alla produzione dei rifiuti, a cominciare dai regali, anche durante le vacanze natalizie - spiega l’assessore Pietro Petruzzelli -. Spesso nei momenti di festa si tende ad abbassare il livello di attenzione su alcuni comportamenti di rito, come quello di incartare i regali di Natale con fogli di carta che diventano subito un rifiuto. Se ci pensiamo bene, è uno spreco indescrivibile oltre che un costo importante, soprattutto se la carta non viene conferita correttamente. Per questo è importante la collaborazione dei bambini nella realizzazione degli addobbi con materiale riciclato e nell’allestimento degli alberi, così da associare un momento di gioia, incarnato dal Natale, ad un tema fondamentale come quello del rispetto dell’ambiente”.

“Amiu Puglia ha accolto con entusiasmo l’invito del Municipio IV a sostenere questa iniziativa - commenta il presidente Sabino Persichella -. Si tratta di un progetto pienamente in linea con l’impegno dell’azienda per le periferie della città e, soprattutto, per la divulgazione delle buone pratiche ambientali nelle scuole, con particolare attenzione proprio ai più piccoli. La sensibilizzazione su temi come la raccolta differenziata, la lotta agli sprechi e l’impegno per il decoro urbano, anche attraverso attività che stimolino la creatività, è tra le principali finalità perseguite da Amiu Puglia: perciò siamo sempre disponibili a sostenere iniziative e progetti, ideati da scuole, associazioni e volontari, accomunati da questa nostra visione”.

“Questo progetto nasce con l’obiettivo di sensibilizzare sempre più le nuove generazioni alle tematiche ambientali, ai temi del riciclo e a una corretta raccolta differenziata - dichiara la presidente Grazia Albergo -. È bello e molto significativo il coinvolgimento di tutte le scuole primarie del Municipio IV e sono certa che il posizionamento degli addobbi sugli alberi ubicati in diversi siti del nostro territorio possa contribuire a maturare il senso di appartenenza a una comunità e il desiderio di prendersi cura del bene comune”.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale ANCI Puglia

Modifica consenso Cookie