Sardegna
  • Vaccini nelle isole minori, immunizzato l'80% della popolazione di La Maddalena

Vaccini nelle isole minori, immunizzato l'80% della popolazione di La Maddalena

Campagna di massa nel weekend, ora Carloforte e S.Antioco

Si è conclusa domenica pomeriggio la campagna di vaccinazione anti-Covid sulla popolazione di La Maddalena. In tre giorni sono state inoculate 4.252 dosi, che si aggiungono alle 3.150 già somministrate agli abitanti dell'isola prima del 14 maggio. In totale sono 7.402 i residenti, dai 16 anni in su, che hanno ricevuto la prima dose, circa l'80% della popolazione vaccinabile. Nelle tre giornate dedicate all'immunizzazione sono state inoculate anche 405 dosi del siero monodose Janssen, Johnson&Johnson, che portano così a 1.705 il numero dei maddalenini che hanno completato l'intero ciclo di vaccinazione.

Da venerdì a domenica sono state somministrate 3.131 dosi nell'hub allestito nella struttura dell'ex Arsenale e 1.121 nel centro allestito nella palestra della Scuola sottoufficiali della Marina. La campagna di vaccinazione a La Maddalena si inserisce nell'ambito dell'accordo tra le Regioni e la struttura commissariale nazionale per l'emergenza Covid, per l'immunizzazione di massa della popolazione delle isole minori, e la sua realizzazione è stata possibile grazie alla collaborazione fra la Regione Sardegna, con l'Ats, il Comune, l'Esercito, la Marina Militare e le associazioni di volontariato. La campagna proseguirà a Carloforte questo fine settimana. Poi, sarà la volta di Sant'Antioco e Calasetta.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie