Sicilia

Sanità: nuova Guardia Medica a Caltagirone, al via i lavori

Presidio torna nel centro storico, interventi per 116 mila euro

(ANSA) - CALTAGIRONE, 28 LUG - Al via a Caltagirone i lavori per la realizzazione della nuova guardia medica, che sarà ospitata nei locali di piazza Marconi 2. Gli interventi, per un importo di poco superiore ai 116.000 euro, avranno una durata di 30 giorni e riguardano locali attualmente adibiti ad archivio.
    Gli ambienti saranno sottoposti a opere di manutenzione ordinaria e straordinaria finalizzate all'adeguamento funzionale e normativo degli spazi nel rispetto dei requisiti previsti per le Guardie Mediche.
    "La Guardia Medica - afferma il direttore generale dell'Asp di Catania Maurizio Lanza - ritorna al centro storico. È una notizia che la comunità attendeva da tempo e per la quale ci siamo impegnati nel corso degli incontri con i rappresentanti istituzionali locali e regionali, nonché con i sindacati. Il servizio sarà allocato in locali ampi, luminosi e confortevoli che ho personalmente verificato nel corso dei sopralluoghi effettuati con i responsabili dell'Ufficio Tecnico e del Distretto sanitario".
    "Grazie all'individuazione dei nuovi locali per la Guardia Medica - spiega il direttore sanitario dell'Asp Antonino Rapisarda - collochiamo più servizi sul territorio, con una diversa distribuzione e con compiti specifici, in modo da rispondere meglio, al centro della città, ai bisogni di salute e di sicurezza dei residenti, ma penso anche ai turisti che ne avranno necessità". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie