Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Sanità Sicilia
  4. Sanità: trattamento Ictus, premio azienda Villa Sofia-Cervello

Sanità: trattamento Ictus, premio azienda Villa Sofia-Cervello

Riceve l' "Eso-Angels Awards Gold"

(ANSA) - PALERMO, 24 GIU - L'azienda ospedaliera Villa sofia - Cervello di Palermo riceve l' "Eso-Angels Awards Gold" . Si tratta di un importante riconoscimento che premia la struttura - tra le 5 complessivamente italiane - per i risultati raggiunti nel primo trimestre del 2022 sul trattamento dell'Ictus, sulla scorta di precisi e molteplici indicatori di perfomance.
    Un traguardo che è stato conseguito grazie alla sinergia delle diverse unità operative aziendali ad eterogenea vocazione specialistica coinvolte nel Pdta ( Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale) dedicato all'Ictus, che l'azienda ha da tempo adottato, caratterizzato, accanto alla fondamentale presenza di una Neurologia con Stroke unit nella struttura palermitana, dalla multidisciplinarietà. Oltre alla Neurologia con Stroke Unit la Neurorianimazione, la Rianimazione, la Neuroradiologia Interventistica, la Radiologia, il Trauma Center, tenuto conto della basilare Medicina di Accettazione e di Emergenza-Urgenza (Mcau /Pronto Soccorso), oltre che 118, sono tutti segmenti necessari e strategici per condurre al risultato finale di un percorso virtuoso, in linea con i più alti e innovativi standard di qualità delle prestazioni offerte dal "Villa Sofia - Cervello".
    L'Ictus rimane ancora oggi una delle patologie ad alta incidenza di mortalità e registra imponenti costi di ospedalizzazione e ricovero con ripercussioni significative sul welfare per i costi socio-economici connessi. Dice il direttore generale Walter Messina: " L'azienda, ha perfezionato e standardizzato nel tempo procedure in grado di ottimizzare al meglio risorse e professionalità, consolidando un percorso ad hoc per il trattamento dell'Ictus, che eleva gli standard di sicurezza dei pazienti e quelli di cura, come dimostra l'odierno riconoscimento: un traguardo reso possibile grazie ad un lavoro di squadra e all'abnegazione degli operatori coinvolti nel management gestionale della popolazione affetta da questa patologia ". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie