Borsa: Asia in ripresa, brilla Taiwan con microchip

Tokyo +0,9%, Shanghai debole

(ANSA) - MILANO, 07 MAG - La settimana si chiude con segno positivo per le Borse asiatiche, sostenute da una serie di dati economici positivi provenienti dalla Cina e dagli Stati Uniti che hanno rafforzato il sentiment degli investitori. E così il mercato, ancora preoccupato dell'impatto dei picchi di casi di Covid-19 in alcuni paesi sulla ripresa globale, ha un momento di sollievo. Tokyo sopra la parità (+0,09%) insieme a Hong Kong (+0,04%), Seul in rialzo dello 0,6%, Sidney dello 0,27%. Oscilla il listino cinese e poi ripiega (Shanghai -0,49%). Le azioni legate ai chip, tra cui TSMC e Tokyo Electron, hanno contribuito maggiormente ai guadagni della giornata, mentre Sony Group e Nintendo sono stati tra i più decisi rialzi. Gli aumenti delle azioni dei semiconduttori hanno contribuito a rendere Taiwan il mercato con le migliori prestazioni in Asia, con il benchmark dell'isola che ha registrato un rialzo di oltre l'1%. In tensione i titoli legati ai viaggi e al turismo dopo che in Australia si ipotizza di non aprire completamente i confini internazionali del paese fino alla metà o alla seconda metà del 2022. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia

      Ultima ora



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie