Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: commercio estero Chongqing +12,1% gen-apr

Ha superato i 275 miliardi di yuan

(ANSA-XINHUA) - CHONGQING, 20 MAG - La municipalità di Chongqing, nel sud-ovest della Cina, ha visto il suo commercio estero superare i 275 miliardi di yuan (circa 40,62 miliardi di dollari) nei primi quattro mesi del 2022, con un aumento del 12,1% rispetto all'anno precedente. È quanto evidenziano le autorità doganali della città.
    La municipalità infatti assiste da nove mesi consecutivi alla crescita a due cifre del suo export. Nei primi quattro mesi dell'anno, le esportazioni sono aumentate del 20% rispetto al 2021, raggiungendo i 183,46 miliardi di yuan. Nel solo mese di aprile, Chongqing ha registrato un commercio estero di 78,36 miliardi di yuan, con un aumento del 19,8%.
    Durante il periodo in esame, il commercio estero della municipalità con l'Asean, l'Ue e gli Stati Uniti è aumentato rispettivamente dell'11%, del 5,2% e del 3,5% a confronto con l'anno precedente.
    Il commercio di Chongqing con i Paesi della Belt and Road è stato registrato invece a quota 77,64 miliardi di yuan, con un aumento del 13,9% rispetto al 2021 mentre quello con i membri della Rcep è stato di 85,4 miliardi di yuan, con un incremento del 9,5%. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie