Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: in calo del 29,2% spedizioni cellulari 1° trim

Dati China Academy of Information and Communications Technology

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 23 MAG - Nel primo trimestre di quest'anno, le spedizioni di telefoni cellulari in Cina hanno osservato un calo del 29,2% rispetto al 2021, raggiungendo circa 69,35 milioni di unità. È quanto si evince da un rapporto della China Academy of Information and Communications Technology (Caict).
    Secondo l'istituto di ricerca, che fa capo al ministero dell'Industria e dell'Informatica, durante il periodo le spedizioni di telefoni cellulari 5G sono state pari a 53,88 milioni di unità, con un calo del 22,9%.
    I telefoni 5G hanno continuato a dominare il mercato cinese degli smartphone nei primi tre mesi, rappresentando il 77,7% di tutte le spedizioni di telefoni.
    Nel solo mese di marzo, la Cina ha spedito un totale di 21,46 milioni di telefoni, con un calo del 40,5% rispetto allo stesso periodo del 2021.
    I dati mostrano inoltre che la nazione orientale ha operato spedizioni per 266 milioni di telefoni 5G nel 2021, con un'impennata del 63,5% rispetto al 2020. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie