Mondo

Eliseo, profondo rammarico per la decisione dell'Uefa

'Non capiamo perché è un organismo apolitico ma con dei valori'

(ANSA) - PARIGI, 23 GIU - L'Eliseo "si rammarica profondamente" per il divieto dell'Uefa che impedisce allo stadio di Monaco di illuminarsi dei colori dell'arcobaleno della comunità Lgbti in occasione della partita Germania-Ungheria di stasera nella città bavarese. Lo rende noto un consigliere della presidenza francese parlando di "una forma di incomprensione perché si tratta di un'istituzione religiosamente neutra e apolitica, ma che ha dei valori". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie