Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Covid: Cina, in Mongolia Interna 7 nuovi casi

(XINHUA) - HOHHOT, 19 OTT - La regione autonoma della Mongolia Interna, in Cina settentrionale, ha segnalato 7 nuovi casi confermati di Covid-19 trasmessi localmente fra le 7 di ieri mattina alle 10 di oggi. Lo hanno reso noto le autorità sanitarie locali.
    Cinque infetti sono stati segnalati in Ejina Banner (contea) nell'Alxa League (prefettura) e due sono stati segnalati nella città di Erenhot nella Lega di Xilin Gol, come ha riferito la Commissione Sanitaria Regionale in una dichiarazione.
    Cinque delle sei persone che inizialmente sono risultate positive a Ejina sono risultate nuovamente positive al centro di prevenzione e controllo delle malattie della Lega dell'Alxa e sono state identificate come casi confermati oggi.
    Le cinque persone lavorano in un ristorante a Ejina e sono contatti stretti di due casi confermati nella provincia dello Shaanxi.
    I due casi a Erenhot, una coppia, sono stati rilevati dopo che le autorità hanno esaminato gli abitanti dello stesso quartiere residenziale di un contatto stretto di due infezioni precedenti verificatesi nella città, secondo la Commissione.
    Alle 10 di stamattina, la Mongolia interna ha visto la segnalazione di nove casi confermati trasmessi localmente attualmente in cura.
    I contatti ravvicinati delle nove persone infettate in Mongolia Interna sono stati tutti messi in quarantena per l'osservazione medica negli appositi siti. (XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie