Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: al Ciie oltre 100 opere d'arte straniere

Fra cui zucca dell'artista giapponese Yayoi Kusama

(XINHUA) - SHANGHAI, 26 OTT - Una delle grandi zucche create dall'artista giapponese Yayoi Kusama è stata trasferita nella sala espositiva della quarta edizione della China International Import Expo (Ciie) da un magazzino doganale nella zona di libero scambio di Shanghai ieri.
    La dogana di Shanghai ha affermato che oltre 100 opere d'arte d'oltremare verranno esposte alla Ciie di quest'anno passando per la zona di libero scambio della città, grazie alle politiche di esenzione fiscale elaborate appositamente per l'evento.
    Wang Jiaming, vice direttore di una società di investimento culturale internazionale registrata a Shanghai, ha affermato che le istituzioni d'arte d'oltremare erano molto entusiaste di partecipare all'expo, aggiungendo che tra gli oggetti esposti, ci sono molte opere di rilievo, tra cui dipinti, sculture, opere d'arte contemporanea e reperti culturali.
    Per promuovere ulteriormente il volume del commercio di opere d'arte e la restituzione dei reperti culturali, la Ciie di quest'anno ha istituito una sezione culturale nell'area espositiva del commercio dei servizi.
    L'expo è la prima mostra al mondo dedicata all'importazione e le tre edizioni precedenti hanno portato a risultati notevoli.
    La 4° Ciie è prevista offline a Shanghai dal 5 al 10 novembre di quest'anno. (XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie