Expo Dubai

Expo Dubai: Maserati sarà protagonista nel padiglione Italia

Grasso, scintilla dell'elettrificazione ci prospetta nel futuro

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA, 14 GIU - Il mondo Maserati sarà protagonista nel padiglione Italia al prossimo Expo 2020 che aprirà a Dubai il prossimo 1 ottobre. L'intesa di sponsorship della casa automobilistica del tridente è stata presentata a Modena alla presenza del Ceo di Maserati, Davide Grasso, del Commissario per la partecipazione dell'Italia a Expo, Paolo Glisenti e del sindaco di Modena, Giancarlo Muzzarelli. Un evento che si è svolto nella storica fabbrica recentemente rinnovata per ospitare la produzione della nuova Mc 20.
    Maserati con i suoi 107 anni di storia in questo primo grande evento globale post pandemia, promuoverà quei valori di sviluppo e di mobilità sostenibile che ne caratterizzeranno la partecipazione all'esposizione.
    "Siamo onorati di accompagnare l'Italia ad Expo 2020. Questa presenza - ha detto Grasso - è per noi motivo di grande orgoglio in un palcoscenico così importante e in un momento in cui il mondo si sta riprendendo. Per il nostro marchio è un momento di costruzione e guidati dalla nostra passione abbiamo acceso la scintilla dell'elettrificazione che ci proietta nel futuro.
    Maserati ha in sé le caratteristiche del made in Italy: genialità, capacità di reinventarsi e di evolvere senza dimenticare il proprio Dna".
    "La storia di Maserati - ha detto Glisenti - è uno dei simboli di una Italia che riparte dalla sua tradizione ma è anche un esempio della sua capacità innovativa. Questa unione tra tradizione e innovazione, unite alla creatività di cui Maserati è campione, saranno temi fondamentali a Expo".
    Il sindaco di Modena, Muzzarelli ha aggiunto: "Rilanciare e credere nel futuro a partire dai territori, questori riserva il domani. Maserati è un simbolo profondo delle nostre terre che guarda al domani pensando alla sostenibilità e che in questo evento di Expo saprà dimostrare tutto ciò che c'è dietro un'azienda di successo come Maserati". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Modifica consenso Cookie