Sport

Sixers piegano Atlanta e vanno su 1-1

Utah 1-0 su Clippers nei playoff di Nba

Grazie ai 40 punti (e 13 rimbalzi) di Joel Embiid in serata di grazia, fresco di nomina come il secondo miglior giocatore in Nba quest'anno, i Philadelphia Sixers hanno battuto gli Atlanta Hawks e portato la serie di playoff sul risultato di 1-1. Il punteggio finale è stato di 118-102, ma non dice tutto su una gara dall'andamento altalenante. I Sixers infatti sono partiti molto bene e allungato, salvo poi subire la rimonta e il sorpasso degli ospiti. Soltanto nel finale, grazie ai 14 punti del panchinaro Shake Milton, i padroni di casa hanno avuto la meglio. Nel team di Atlanta ottima prestazione di Danilo Gallinari, con un personale di 21 punti e 9 rimbalzi.
    Nella seconda sfida di questa notte, in gara -1, vittoria in rimonta di Utah Jazz sui Los Angeles Clippers. I californiani in verità sono stati in vantaggio per buona parte della gara, ma poi Utah sotto la spinta di Donovan Mitchell che ha firmato ben 45 punti, ha ripreso in mano le redini del gioco e del punteggio, chiudendo in vantaggio per 112-109. Sul fronte Clippers il miglior realizzatore è stato Kawhi Leonard con 23 punti. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie