Passiamo in media 4,2 ore su smartphone, si scrive e si gioca di più

Studio in 16 Paesi, in India tempo aumentato dell'80% in 2 anni

Passiamo sempre più tempo davanti ai nostri smartphone, un'attitudine che si è accentuata con la pandemia: negli ultimi due anni il tempo è aumentato di circa il 30% arrivando ad una media di 4,2 ore al giorno. Le app di messaggistica hanno avuto un forte incremento, così come quelle di games. Insomma, si scrive e si gioca di più. Lo rivela la società di ricerche App Annie, sulla base di dati raccolti in 16 paesi (tra questi non c'è l'Italia) nel primo trimestre del 2021 e raffrontati con quelli del 2019 e 2020.

Se la media mondiale di tempo speso ogni giorno attaccati ai dispositivi mobili è di 4,2 ore, ci sono paesi che raggiungono addirittura le 5 ore come il Brasile, la Corea del Sud e l'Indonesia. In India, rispetto al primo trimestre del 2019, l'aumento del tempo trascorso è stato di circa l'80%; in Russia e Turchia, rispettivamente il 50% e il 45%.

Secondo la ricerca, le app di messaggistica hanno avuto un forte incremento nel corso del primo trimestre 2021, in modo particolare Signal e Telegram, forse preferite dagli utenti dopo le tante polemiche riguardo Whatsapp e la sua nuova normativa sulla privacy. Nello specifico, Germania, Francia e Regno Unito sono stati i Paesi europei in cui Signal si è piazzato in testa alla classifica delle cosiddette "Breakout Apps", cioè quelle che hanno visto boom di download, sia su iOS sia su Android.

Tra i giochi spicca High Hells, un titolo molto gettonato su TikTok, che ha raggiunto la vetta delle "Breakout Games" di Usa e Regno Unito. In classifica anche 'DOP 2: Delete One Part' e 'Phone Case DIY'. Ed è un vero e proprio caso 'Crash Bandicoot: On the Run!' lanciata il 25 marzo, che in soli quattro giorni ha raggiunto 21 milioni di download.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie