Trentino AA/S

Precipita per 200 metri e si salva cadendo sui mughi

L'incidente in Trentino, sul monte Bondone

(ANSA) - TRENTO, 05 GIU - Un'escursionista indiana del 1995 è scivolata sulla neve precipitando per circa duecento metri mentre stava camminando nei pressi del Doss d'Abramo, sul monte Bondone, lungo il sentiero delle "Tre Cime" che porta al Cornetto, a circa 30 chilometri da Trento. Sono state delle piante di mugo a frenare la caduta della donna, finita su delle rocce più di 200 metri a valle del sentiero. Nell'incidente la giovane, sempre cosciente, si è procurata dei sospetti politraumi. La chiamata al Numero unico per le emergenze 112 è arrivata poco prima delle 15 dai suoi compagni di escursione.
    Il tecnico di Centrale operativa del Soccorso Alpino del Trentino centrale ha chiesto l'intervento dell'elicottero.
    Grazie a una finestra di bel tempo, l'elicottero ha potuto avvicinarsi al luogo dell'incidente e scaricare in volo stazionario, a circa 50 metri di distanza, il tecnico di elisoccorso con l'equipe medica. L'infortunata è stata quindi stabilizzata, posata sulla barella e recuperata a bordo dell'elicottero con il verricello per il trasferimento all'ospedale Santa Chiara di Trento, dove è ricoverata in codice giallo e non sarebbe in pericolo di vita. Non è stato necessario l'intervento degli operatori della Stazione Trento - Monte Bondone a disposizione per dare eventuale supporto all'equipaggio. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie