Trentino AA/S

Consiglio Trentino approva ddl a sostegno dell'edilizia

Passa emendamento per velocizzare le pratiche del Superbonus

(ANSA) - TRENTO, 22 GIU - Approvato dal Consiglio provinciale di Trento, convocato oggi in seduta straordinaria, il disegno di legge dell'assessore Mario Tonina a sostegno dell'edilizia.
    Il ddl mira a contrastare le difficoltà del settore edilizio prorogando al 31 dicembre l'entrata in vigore dell'articolo 86 della legge urbanistica provinciale del 2008, che prevede il bonus volumetrico per la diffusione dell'edilizia sostenibile e in legno di qualità e recepisce con un emendamento le novità romane sulla Cila (Comunicazione di inizio lavori asseverata).
    Il ddl è passato con 4 astensioni.
    Due gli emendamenti approvati. Uno in particolare recepisce il recente intervento romano in materia di Superbonus 110% con la novità sulla Cila (senza attestazione dello stato legittimo, per velocizzare le pratiche dell'Eco bonus). In questo modo si prevede che tutti gli interventi che accedono al 110% possano essere considerati come manutenzione straordinaria (ad esclusione degli interventi di demolizione e ricostruzione degli edifici) con semplice comunicazione di inizio lavori asseverata (Cila). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie