Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Fiom Cgil, avviare percorso per piano industriale Ast

Fiom Cgil, avviare percorso per piano industriale Ast

"Si punta ad aumento produttivo" dice segretario Rampiconi

(ANSA) - TERNI, 09 FEB - "La nuova proprietà ha fatto i passi giusti, coinvolgendo i lavoratori e le loro rappresentanze nel dibattito, chiedendo il tempo necessario per calare il piano industriale che ha in testa rispetto agli impianti e alle professionalità che ha trovato. Ora dovremo avviare un percorso che porterà ad un piano industriale di sviluppo che punterà all'aumento produttivo". A dirlo è stato il segretario generale della Fiom Cgil di Terni, Alessandro Rampiconi, parlando nel corso di una conferenza stampa convocata per fare il punto sulla situazione dell'Ast dopo la cessione dalla ThyssenKrupp al gruppo Arvedi.
    Dopo il primo incontro con i nuovi vertici dell'acciaieria, Rampiconi ha spiegato che il sindacato è pronto "a parlare delle questioni concrete". "Non vogliamo perdere tempo - ha aggiunto - anche perché questo piano industriale avrà delle ricadute sul territorio rispetto alle risorse che ci sono in campo e alle prospettive future, dei prossimi 20-30 anni. A partire dalle questioni dell'idrogeno e dell'energia".
    Il segretario generale della Cgil, Claudio Cipolla, ha sollecitato infine una discussione con le istituzioni "rispetto ai problemi del territorio, legati al modello di sviluppo, alle sfide ambientali che l'Europa ci impone, ai problemi del lavoro che ancora oggi ci sono". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie