Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Torneo "amicizia" polizia, carabinieri e Comune Castello

Torneo "amicizia" polizia, carabinieri e Comune Castello

In campo anche il sindaco e il questore di Perugia

(ANSA) - CITTÀ DI CASTELLO (PERUGIA), 16 GIU - E' stato una sorta di torneo di calcio dell'amicizia quello che si è tenuto a Città di Castello tra le formazioni del Comune, dei carabinieri e della polizia di Stato.
    Tra i protagonisti il sindaco tifernate Luca Secondi e il questore di Perugia, Giuseppe Bellassai, mentre a bordo campo ha seguito le partite il maggiore Giovanni Palermo, comandante della locale compagnia dell'Arma. Presente inoltre la dirigente del commissariato, Francesca Di Luca. Al termine del "triangolare" è stato eseguito l'Inno di Mameli.
    "È stata una bellissima occasione per ribadire, anche attraverso lo sport e i valori che sottende, l'importanza del gioco di squadra tra le Istituzioni che operano per il bene di un territorio" ha sottolineato il questore, secondo quanto riferisce il Comune. "Camminare insieme, sinergicamente - ha aggiunto -, è il modo migliore per portare avanti le istanze, risolverle, dare risposte alle esigenze delle collettività".
    Anche per il comandante Palermo, è stata una "bellissima serata di sport e condivisione di valori comuni di unità, sinergia, collaborazione fra i diversi ambiti di competenza che tutti dimostrano di avere sempre per il bene della nostra comunità e dei nostri territori".
    "Una festa in amicizia aperta a tutta la cittadinanza, che ha segnato un punto di ripartenza anche attraverso lo sport", ha concluso il sindaco, Secondi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie