Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. La Giunta informa
  4. Tesei incontra a Bruxelles l'ambasciatore Verrecchia

Tesei incontra a Bruxelles l'ambasciatore Verrecchia

E il consigliere Donato. Presente anche l'assessore Fioroni

(ANSA) - PERUGIA, 11 OTT - La presidente della Regione Umbria Donatella Tesei e l'assessore regionale Michele Fioroni hanno incontrato a Bruxelles, alla Rappresentanza permanente d'Italia presso l'Unione europea, l'ambasciatore Stefano Verrecchia e il consigliere italiano per ricerca e innovazione della Rappresentanza, Fabio Donato.
    Moltissimi gli argomenti all'ordine del giorno, in un confronto volto a rafforzare tutte le possibili sinergie tra il livello europeo e quello regionale, con l'obiettivo di portare sul tavolo di Bruxelles le esigenze del territorio e riportare in Umbria le opportunità che l'Ue può offrire.
    Primo degli argomenti trattati - riferisce la Regione - è stato inevitabilmente quello della crisi energetica, le azioni che la Ue metterà in campo nei prossimi mesi con il piano di emergenze RePowerEu e le possibili sinergie con le misure che verranno promosse dall'amministrazione regionale.
    Al centro dell'incontro anche argomenti altrettanto strategici, come lo sviluppo delle infrastrutture locali e l'aeroporto, le possibili sinergie tra i vari fondi Ue per implementare nel territorio i progetti di politica industriale e di rilancio delle aree di crisi, la necessità di una politica per l'Italia centrale, schiacciata da un Sud sempre più incentivato e un Nord sempre più competitivo.
    Tra i temi trattati, inoltre, la transizione automotive, e l'importanza di garantire sia a livello europeo che a livello regionale delle misure di accompagnamento al passaggio dal motore a combustione interna a quello elettrico, nell'ottica di tutelare l'occupazione e una filiera che in Italia e in Umbria ad oggi è ancora competitiva.
    La Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei ha sottolineato che "l'incontro è stato un momento di condivisione strategica importante in cui l'Ambasciatore e i vari uffici tecnici ci hanno dimostrato la disponibilità a creare rapporti e sinergie sempre più strutturati ed efficaci, in modo da garantire un filo diretto da ciò che viene promosso a livello europeo e a livello regionale".
    L'assessore regionale Michele Fioroni ha inoltre aggiunto che "mai come in questo momento di complessità è fondamentale agire sui due livelli, quello locale e quello europeo. Il nostro tessuto economico con le sue peculiarità e necessità merita di entrare più concretamente nei dibattiti a Bruxelles e come amministrazione faremo il massimo per far garantire che il territorio possa cogliere appieno tutte le opportunità di crescita e finanziamento che arrivano dalla Comunità europea".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie