Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. La Giunta informa
  4. Tesei a industriali, c'è un'Umbria più forte di prima

Tesei a industriali, c'è un'Umbria più forte di prima

"Ora ennesima sfida su energia" annuncia la presidente

(ANSA) - ASSISI (PERUGIA), 03 NOV - "Oggi l'Umbria, rispetto ai dati del 2019, è più forte di prima e affrontiamo ora questa ulteriore crisi, l'ennesima sfida legata a temi come energia, materie prime, inflazione e credito, con maggiore consapevolezza e forza": lo ha detto la presidente della Regione, Donatella Tesei, a margine del suo intervento all'assemblea generale di Confindustria, al Teatro Lyrick di Assisi. Presente anche il presidente nazionale Carlo Bonomi.
    "Agli imprenditori dico - ha detto Tesei - quello che già conoscono e quindi i dati significativi ed importanti che riguardano la nostra regione dal punto di vista del Pil, dell'aumento dell'occupazione, dell'aumento dell'export, con l'Umbria che ha fatto meglio anche della media nazionale".
    L'Umbria, ha ribadito, "è cresciuta sempre meno fino al 2019 dopo di che ha retto l'impatto della pandemia del 2020 e i dati del 2021 e del primo semestre 2022 sono molto positivi per la nostra regione".
    Ed il lavoro per il futuro, per la presidente della Regione, è già tutto sul tavolo. "Stiamo andando avanti - ha evidenziato - per supportare e sostenere le nostre imprese in vari settori grazie a quello che è stato il risultato del Pnrr, grazie alle misure che metteremo ancora in campo per sostenere l'economia dal punto di vista anche dell'efficientamento e del miglioramento energetico con nuovi bandi che usciranno e grazie alla nuova programmazione comunitaria".
    Ed in merito al progetto "Umbria 2032", uno "Studio strategico per lo sviluppo dell'Umbria" promosso da Confindustria Umbria in collaborazione con The European House - Ambrosetti e presentato proprio durante l'assemblea, la presidente Tesei ha sottolineato che questo "può essere un supporto per lavorare insieme nell'interesse della regione". "Anche se noi - ha aggiunto - siamo sempre molto attenti a valutare tutti gli aspetti dell'andamento dell'economia mondiale, nazionale e regionale, questi strumenti sono sempre utili e quindi sicuramente sarà importante vedere tra qualche mese i risultati di questo lavoro, per proseguire così anche un rapporto continuo che abbiamo sempre avuto con il mondo delle imprese visto che come filosofia di lavoro di questo governo regionale abbiamo messo proprio l'impresa". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie