Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Consiglio Valle
  4. Covid: Manfrin, inadeguati letti ospedale Parini

Covid: Manfrin, inadeguati letti ospedale Parini

Replica Barmasse, sono quelli previsti da standard

"Da segnalazioni ricevute, abbiamo appreso che all'ospedale Parini i letti non sono dotati di materassi che consentono ai malati Covid di restare nella posizione prona, necessaria per facilitare la ventilazione e l'ossigenazione. Inoltre, nella struttura polmone di Variney non vi sarebbero letti adatti per i pazienti con disabilità ricoverati per Covid, nelle stanze non vi sono né televisori, né il collegamento Wi-Fi per poter rimanere in contatto con i propri cari". Lo ha detto in un'interpellanza il capogruppo della Lega, Andrea Manfrin, durante la riunione del Consiglio Valle.
    "La posizione prona - ha affermato l'assessore alla Sanità, Roberto Barmasse - permette al malato una ventilazione spontanea o assistita con meno resistenze. La Rianimazione è dotata di tutti i presidi necessari a posizionare i pazienti in posizione prona, aggiornati alle ultime tecnologie come i letti da TI con funzionalità pulmo-care, i materassi anti decubito e i cuscini anti lesione da pressione. Per gli altri reparti, in cui i pazienti sono vigili e coscienti e non necessitano di particolari attrezzature per trovare una posizione comoda, i letti sono quelli previsti dagli standard ospedalieri". Inoltre, ha aggiunto Barmasse, "per quanto riguarda la struttura di Variney, già nel 2021 l'azienda Usl aveva programmato la sostituzione dei letti di proprietà dell'Unité des Communes Grand-Combin con letti di degenza ospedaliera: la consegna dei nuovi letti è stata effettuata ieri".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie