Valle d'Aosta

Il Comune di Donnas riduce Tari per cittadini

Lucia Iannuzzi subentra a Daniele NIcco in minoranza

L'amministrazione comunale di Donnas riduce la Tassa sui rifiuti per i cittadini e le attività commerciali. Lo ha comunicato in Consiglio comunale il vicesindaco Matteo Bosonin, illustrando la variazione di bilancio.
    "Alle risorse statali come amministrazione - ha sottolineato - abbiamo aggiunto circa 5 mila euro per un totale di 15 mila euro che verranno utilizzati per contributi ai cittadini in difficoltà per il pagamento della Tari. Sul fronte investimenti verranno acquistati dei gazebo per le scuole di Donnas e verranno fatti dei lavori su tratti di acquedotto e fognatura a Bondon, in via Selve e in via Binel''.
    La seduta si era aperta con l'insediamento tra le file della minoranza della neo Consigliera Lucia Iannuzzi subentrata al dimissionario Daniele Nicco. Recependo l'invito del Celva anche Donnas ha conferito la Cittadinanza Onoraria al Milite Ignoto.
    L'assessore Maurizio Pitti ha illustrato la proposta spiegandone le motivazioni e ripercorrendone la storia: "è una proposta a livello nazionale, moralmente non possiamo che accogliere tale proposta. L'idea è quella di dare memoria ad una persona sconosciuta, un soldato ignoto simbolo di tutte le guerre e patrimonio di tutti".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie